Secondo la Corte di Cassazione (Ordinanza n. 6634/19) al fine di usufruire delle detrazioni IMU per abitazione principale occorre che sia il contribuente a dimostrare di vivere nell’immobile che dichiara essere destinato ad abitazione principale. Nel caso di specie il contribuente aveva sostenuto che l’immobile per cui voleva usufruire dello sconto fiscale era sito nel comune sede di lavoro, nonostante egli ed il suo nucleo famigliare abitassero altrove.house

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...