Sacos-de-dinheiro

Una operazione di aumento di capitale, realizzata in contanti, senza che i soci siano in grado di giustificare la relativa capacità contributiva, ovverosia una legittima fonte reddituale o finanziaria, sotto il profilo fiscale, dei soldi utilizzati per tale operazione, può essere posta alla base di un accertamento a carico dei soci medesimi. Lo stabilisce, correttamente, la Corte di Cassazione, con sentenza n. 16601 del 22/06/2018.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...